Stelle di Natale fai da te: consigli originali

stelladinatale

Il Natale è ormai alle porte e per chi vuole fare da solo delle Stelle di Natale ci sono tanti utili consigli e molte idee originali. La Twistart è una tecnica finlandese che utilizza il filo di carta, una striscia di carta arrotolata di più colori, che sono resistenti all’acqua e alla luce, con varie sfumature, per fare fiori di effetto. Il filo di carta si trova nelle mercerie, nei colorifici, nei negozi di hobbistica ed è disponibile in matasse di varie metrature. Ecco cosa serve: un foglio giallo (10 pezzi da 6 cm), filo rosso o bianco (12 pezzi da 8 cm)filo verde (1 pezzo da 30 cm)elasticoforbice e righello. Si devono prendere 10 pezzi di filo giallo e fare ad ognuno un nodino ad una estremità; poi unire i pezzi con un elastico per fare il centro della Stella di Natale. In seguito vanno presi i pezzi di filo rosso e si devono aprire al centro, lasciando chiuse le estremità da un lato di 1 centimetro e dall’altro di 2 centimetri.

Far passare i petali sotto l’elastico infilando il capo più lungo di ciascun petalo, poi si devono disporre tutti i petali intorno al centro; ogni tanto con le dita si devono premere i pistilli verso il basso cercando di tenerli alla base dei petali. In seguito si passa alla legatura, durante la quale bisogna far passare sotto l’elastico il filo verde formando un anello lasciando un capo di qualche centimetro. Fare tre giri con il capo lungo andando verso l’alto, senza avvolgere l’elastico; togliere l’elastico facendo attenzione alla legatura e poi infilare il capo nell’anello, Con l’altro capo si deve tirare verso il basso e chiudere l’anello, poi fare un nodo con i due capi e aprire i due capi, lasciando chiuse le estremità per formare le foglie sistemare bene i pistilli, le foglie e i petali modellando la forma.