Resident Evil: Revelations a gennaio per Nintendo 3DS

Resident-Evil-Revelations

Una demo del prossimo survival horror per Nintendo 3DS, Resident Evil: Revelations è in arrivo a gennaio, secondo quanto sostengono alcune indiscrezioni che arrivano direttamente dall’estero. La demo è già disponibile in Giappone ma Christian Svensson, vice presidente del reparto di business e strategic planning della divisione statunitense della compagnia Capcom USA, ha ora confermato che sarà presto disponibile anche in Europa e negli Stati Uniti.

Svensson non ha voluto annunciare una data, ma visto che il gioco è previsto sugli scaffali il 27 gennaio non dovrebbe mancare poi molto. Nel frattempo si attendono la conferma della data e l’approvazione del codice. Quando si avrà a disposizione qualcosa di più concreto da comunicare, sarà scritto sul blog di Capcom.

Questo è ciò che ha poi voluto aggiungere Scensson. Questa demo non sarà comunque il primo passo di Resident Evil: Revelations per i fan, dato che un breve dimostrativo erà già stato incluso con The Mercenaries 3D la scorsa estate.  Il 27 dicembre scorso, Satoru Iwata annunciò ai giapponese che il 3DS avrebbe presto ricevuto alcune interessanti demo dei titoli in dirittura d’arrivo; la versione di prova di Resident Evil Revelations è sicuramente quella che più ha fatto parlare, grazie anche alla qualità della produzione ed alle atmosfere che rimandano ai primi episodi della serie.

Dopo un certo silenzio, Capcom si è quindi aperta e ha chiarito i dubbi sull’eventuale uscita della demo che arriverà anche in Nord America ed Europa. Resident Evil Revelations è previsto per il 27 gennaio in Europa e per il 7 febbraio in Nord America; la demo potrebbe quindi uscire una o due settimane prima del lancio nel Vecchio Continente, così da promuovere il titolo giusto in tempo per l’uscita.

La sua versione giapponese occupa un totale di 1146 blocchi, poco meno di 150 MB. I fan aspettano di trovare presto la demo del gioco sull’eShop di Nintendo 3DS.