Panini Hrx: le figurine Panini passano al digitale

1

Tutti noi nei nostri ricordi della nostra tenera età, abbiamo custoditi con un pizzico di malinconia il periodo in cui ci recavamo a scuola con l’unico scopo di scambiare le nostre figurine doppie con i nostri amici, ho quando aspettavamo che i nostri genitori ci acquistassero un nuovo pacchetto figurine. Adesso con l’avvento della tecnologia rischiano di scomparire anche le famosissime figurine che noi tutti abbiamo collezionato, soprattutto le figurine che raffiguravano i nostri beniamini sportivi, come ad esempio le celeberrime figurine prodotte dall’azienda modenese Panini, fondata proprio a Modena nel 1860, da Giuseppe Panini. Nel corso di tutti questi anni le figurine come ogni cosa hanno subito un processo di modernizzazione e di evoluzione, che le hanno rese nel tempo sempre più accattivanti, mantenendo comunque invariata la loro struttura di base.

La rivoluzione dettata dal processo tecnologico, segna però un cambiamento radicale della concezione delle figurine, grazie alla nuova proposta lanciata dall’azienda modenese, infatti la Panini America si prepara a rilasciare Panini HRX. In questa nuova concezione non avremo più a che vedere con le semplici tradizionali immagini incise sono un pezzo di carta plastificato, infatti tramite questa nuova offerta della Panini le nostre figurine diventeranno completamente digitali. Le figurine cartacee si trasformeranno in veri e propri dispositivi composti da un piccolissimo display di tipo LCD, che vi permetterà di sfruttare un supporto di memoria da 2 GB, che vi consentirà di archiviare non solo le foto dei vostri sportivi preferiti, ma anche piccoli filmati video delle azioni più belle dei nostri grandi beniamini.