Maschere di Carnevale da ritagliare e colorare

mascherecarnevale

Il Carnevale 2012 è arrivato e i bambini iniziano ad attrezzarsi e in tanti genitori sono alla ricerca di idee semplici, ma soprattutto economiche. Ecco dunque qualche idea simpatica per realizzare delle maschere di Carnevale da colorare e ritagliare in modo tale da impegnare anche i più piccoli senza spendere cifre esagerate.

Per creare delle maschere a casa basta procurarsi del cartoncino bianco abbastanza grande, delle matite e del pennarello nero e scegliere il personaggio da disegnare. Una volta che la maschera di questo è stata realizzata sul cartoncino, basta ritagliarla lungo i profili e ritagliare gli occhi e la bocca usando delle forbici.

In seguito la maschera deve essere colorata in base ai colori del personaggio scelto e vanno praticati due forellini ai lati facendo passare dietro un cordino elastico. Per tutti coloro che invece non hanno voglia di disegnare è possibile fare un giro sul web, dove ci sono numerosi siti che propongono maschere già pronte da colorare, altre già colorate, basta solo stamparle.

Piuttosto che stare dietro a immagini e istruzioni o di realizzare una cosa fatta male, basta andare direttamente su questi siti da cui è possibile scaricare le istruzioni per creare maschere di carnevale per bambini. O anche per adulti, ricordiamoci infatti che il carnevale è sempre stata una festa sia per i grandi che per i più piccoli.

In questo modo anche il meno portati per questo genere di lavoretti riuscirà ad avere una propria maschera e nel caso voglia personalizzarla potrà decidere come colorarla. Un’ottima idea per dar spazio alla manualità e imparare qualcosa di nuovo.