Looney Tunes Collection da Hobby e Work

Looney-Tunes-collection-anteprima-400x300-554314

Warner Bros produce da anni cartoni animati come Bugs Bunny e Daffy Duck che tutti conosciamo ormai da molto tempo e che sono tutti particolarmente seguiti dai più piccoli, ma anche dai grandi. Adesso Hobby & Work propone delle statuine che riproducono proprio tutti questi personaggi.

A differenza di altre collane di questo tipo, i personaggi sono fatti in metallo e sono definiti nei dettagli, riproduzioni in 3D che sono anche corredati da fascicoli che raccontano la storia del personaggio allegato, dalla sua creazione, alle varie trasformazioni avvenute nel tempo.

Non sono state ancora specificate quelle che saranno tutte le varie uscite previste, ma i personaggi sono tanti, e sembra che non ne mancherà nemmeno uno. Era il 1918 quando i quattro fratelli Harry, Albert, Sam e Jack fondarono il primo studio sul Sunset Boulevard di Hollywood, il nome era Warner Bros. West Coast Studios e cinque anni dopo la società cambiò il nome in Warner Bros.

Pictures. Nel 1926, lo studio produce il primo film con sistema Vitaphone, Nel 1927 produce il film Il cantante di jazz, che contiene una sequenza sonora; la novità tecnologica permette alla Warner di ottenere un Premio Oscar speciale per l’importante apporto allo sviluppo del cinema.

L’anno successivo è la volta di Lights of New York, primo film interamente parlato. Negli anni trenta, lo studio si specializza nella produzione di film riguardanti tematiche sociali. Poi sarà la volta dei musical. A partire dagli anni trenta, la Warner Bros. comincia, a produrre la fortunata serie di cartoni animati Looney Tunes, capitanati da personaggi come Bugs Bunny e Daffy Duck. la Morte: Parte II.