Il Trono di Spade, la seconda stagione in Italia

Cattura_586x320

Venerdì 11 maggio 2012, su Sky Cinema1 HD, debutta la seconda stagione de “Il Trono di Spade”. La seconda stagione supera, in quanto a crudeltà la prima: più azione, più battaglie, più magie e più effetti speciali. Scene epiche, senza esclusione di colpi e gli scontri tra i Re, saranno le caratteristiche principali di questa attesissima stagione.

Il Trono di Spade, pluripremiata serie di HBO, ha suscitato un enorme interesse da parte del pubblico. Il secondo atto della saga, tratta dai libri di Geroge R.R. Martin, è stata presentata lunedì maggio 2012, da Sky con un’anteprima, nella magia di uno dei monumenti più importanti del Medio Evo, Castel Sant’Angelo.

La seconda stagione de “Il Trono di Spade” sarà divisa in 10 episodi, molto accurati, anche se meno fedeli ai romanzi di Martin. In questa stagione, scompariranno alcuni personaggi, ma ne nasceranno altri come: Alton Lannister, il rampollo segreto di Tywin ( Charles Dance ) che sarà interpretato dal diciannovenne Karl Davies.

L’epica lotta per il trono diventa una guerra alla quale sarà molto difficile sopravvivere. Saranno cinque i Re che si affronteranno, con mezzi leciti e illeciti e questi scontri non avverranno solo nei campi di battaglia. Oltre a nuovi personaggi, la seconda stagione sarà caratterizzata da alleanza che rafforzano e altre che si spezzano. Nella terra in cui l’estate e l’inverno possono durare anni, la posta in gioco si fa molto più alta.

Non sono mancati i riconoscimenti ufficiali, con due Emmy e un Golden Globe, Peter Dinklage è stato premiato per due volte per il ruolo di Tyrion Lannister. La febbre per Il Trono di Spade è diventata sempre più alta a livello internazionale. Persino i creatori dei Simpson sono rimasti colpiti da questa serie, tanto da volergli rendere omaggio con una personale rivisitazione della sigla di apertura. Negli USA, la seconda stagione della serie HBO, ha tenuto incollato 3,9 milioni di telespettatori e la produzione ha ufficializzato che a breve inizierà a lavorare per la terza stagione.