Festoni fai da te per Capodanno

decorazionidicarta

Esistono festoni di tanti tipi e in tanti materiali e realizzarli non è molto impegnativo. Tutti possono divertirsi a disegnare, ritagliare e piegare per realizzare queste decorazioni. I festoni fai da te per Capodanno non sono assolutamente complicati da realizzare. I festoni e gli addobbi da realizzare con carta velina sono oggetti belli e simpatici che si possono creare e personalizzare a seconda delle varie occasioni e delle diverse stagioni dell’anno. Per la realizzazione di festoni colorati  bastano forbici e carta velina colorata per poterne creare alcuni tra i più semplici. Si può piegare la carta velina a fisarmonica dalla parte della lunghezza e disegnare in una delle due facce che dovrebbero risultare quadrate, una figura semplice e schematica.

Per rendere più resistenti i festoni, si può fare un buco al centro del disegno che va ad attraversare tutti gli strati di carta velina e in seguito si può inserire all’interno un filo da appendere al muro per i lembi. Un’altra idea è quella di tagliare il cartoncino e la carta di giornale in tante striscioline della stessa larghezza e poi dividerle in segmenti di 15 – 20 cm, a seconda di come si vogliono fare grandi gli addobbi. Dopo di che bisogna piegare a metà ogni pezzetto e spillarlo, e unirli con la spillatrice. Si devono, in seguito, unire le due metà di ogni fiore inserendo in mezzo il cordino che sosterrà la ghirlanda. Un altro festone natalizio si può fare dividendo a metà dei fogli e dopo averli piegati si deve mettere della colla al centro per creare una specie di ventaglio. In ultimo si deve aprire dai lati in modo da dargli la forma di alberello e decorare stelline di cartone e cerchietti di carta.