Decorazioni per torte fai da te: per chi ama cucinare

df485_torta-cioccolato-fiori-di-mandorle

La torna è un dolce che difficilmente manca durante una ricorrenza. È un prodotto di pasticceria, generalmente a forma rotonda ed in Italia rappresenta la pietanza dolce che conclude il pasto. Ne esistono diversi tipi a seconda dell’evento da festeggiare. Oggi sempre più donne si dilettano nella preparazione di una torta fatta in casa, sia perché ritengono essere più genuina, sia per scegliere gli ingredienti che si preferiscono. Una delle cose che le diverte di più, però, è la decorazione, la fase più creativa. In generale le torte più semplici da decorare sono quelle morbide ma sufficientemente rigide come una torta al cioccolato, margherita oppure il classico pandispagna. Vediamo allora con cosa è possibile farcire una torta. La panna e la pasta da zucchero sono gli ingredienti più adeguati oltre che quelli più tipici per riempire un dolce di questo genere. Per farlo è molto semplice, basta essere delicati e attenti.

Una volta preparata la pasta da zucchero, per prima cosa togliamo le eventuali imperfezioni dalla torta e ricopriamola con la panna con una spatola. Per far si che la panna non si sciolga durante la decorazione è possibile metterla in freezer e lasciarla stare per dieci minuti. In questo modo si indurisce quel poco che serve per renderla più rigida. Intanto cerchiamo di stendere in un foglio uniforme la pasta da zucchero, partendo dal centro e muovendoci verso l’esterno. Quando abbiamo raggiunto lo spessore desiderato avvolgiamo la sfoglia intorno al mattarello e trasferiamola sulla torta delicatamente. Dopo aver tolto la parte in eccesso, la torta è pronta per le decorazioni finali. Con la pasta avanzante si possono creare delle sfere da mettere intorno. Un modo facile e veloce per ottenere un ottimo lavoro. Se volte renderla più spiritosa, anche delle decorazioni in marzapane o ciuffetti di panna sono l’ideale per dare un tocco in più ad un dolce tutto personalizzato.