Come fare la zucca di Halloween: prepariamoci alla serata!

zucca_halloween

Siamo arrivati anche al giorno di Halloween, una delle feste più amate dai bambini americani e in questi ultimi anni anche da quelli italiani. Molte famiglie si stanno preparando a questo evento per accogliere i più piccoli con caramelle e altri dolciumi. Anche tra i più grandi, ultimamente c’è l’usanza di festeggiare la notte delle streghe. Così sono in tanti ad organizzare serate a tema, soprattutto nella propria casa che, per l’occasione viene allestita nella maniera più spaventosa possibile. Tra ragnatele, luci soffuse e rumori che provengono da ogni angolo, non può mancare di certo la famosa zucca di Halloween. C’è chi preferisce comprarla già intagliata e chi invece si diletta nel farla in casa. Se quindi, avete deciso di perdere un po di tempo, ecco cosa fare.

Una volta che avete a disposizione la zucca, procuratevi un piano da lavoro duro e circondatevi di strofinacci, cucchiai, coltelli e una ciotola capiente. La seconda operazione riguarda la pulizia interna. Una volta tolta la calotta, infilate le mani dentro la zucca e togliete tutto ciò che è depositato sulle pareti, raschiando a fondo con un coltello affilato. Asciugate le pareti della zucca con uno strofinaccio in modo da tamponare il liquido in eccesso. Ora si passa alla fase divertente. Prendete un pennarello nero e disegnate il volto che più vi piace e con un coltellino a lama sottile intagliate la sagoma esterna. Il lavoro è quasi terminato. Lasciate asciugare completamente la zucca dentro una busta di plastica. Per terminare copritela con la calotta tagliata e attendete la sera per accenderla. Per rendere l’atmosfera ancora più lugubre potete posizionarla all’entrata della casa in tal modo da far prendere un bell’accidente ai vostri amici. Happy Halloween!