Addobbi Halloween fai da te, per una serata da brivido

halloween-votives-5-300x202

Siamo a ridosso della festa di Halloween e molti ragazzi si stanno già organizzando su come trascorrere questa serata oltre che pensare a come vestirsi in modo più spaventoso per sorprendere i propri amici. Se state pensando di organizzare una festa in casa è necessario renderla a tema con il contesto della ricorrenza. Per far questo non è obbligatorio fare acquisti troppo eccessivi per agghindare il vostro appartamento in pan dan con la serata delle streghe. Basta avere un po’ di creatività per rendere l’atmosfera degna di ogni Halloween che si rispetti. Se non avete idee da sfruttare, un piccolo giro in rete vi aiuterà per trovare quello di cui avete bisogno. Per decorare l’ambiente potete optare sul classico colore della zucca, arancio, accostandolo a delle tinte scure. Con della stoffa è possibile creare dei drappeggi per ornare le pareti della casa.

Potreste aggiungere delle foglie secche che daranno, ancora di più, l’impressione di essere in un quartiere americano dove questa festa è maggiorente sentita. Con della carta velina è semplice costruire delle zucche da appendere sul soffitto. Un modo in più per rendere macabro l’ambiente. Per quanto riguarda invece l’allestimento della tavola, anche in questo caso, è essenziale scegliere una tovaglia sulle tonalità dell’arancio, da mettere a contrasto con piatti, bicchieri e tovaglioli neri. Un’altra idea molto carina è quella del segna posto. Per rimanere in tema con le foglie secche potreste scrivere il nome degli invitati su una foglia da mettere in corrispondenza del posto di ogni amico. Non dimenticate di fare una play list con la musica più adatta all’evento, magari registrando delle urla o una porta che sbatte. Un’ottima occasione per dar sfogo alla propria fantasia oltre che trascorrere una bella serata tra scherzi e brividi.